Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Regina Elisabetta, il segreto dell’immancabile borsa nera: cosa conteneva

Regina Elisabetta, il segreto dell’immancabile borsa nera: cosa conteneva

Ieri è mancata la regina Elisabetta II, un lutto per tutto il mondo. La Queen si è spenta all’età di 96 anni nell’amata tenuta di Balmoral, quella dove era solita trascorrere l’estate. Oggi avverrà la proclamazione di re Carlo III e sua moglie Camilla assumerà di diritto il titolo di regina consorte, come già annunciato in occasione del Giubileo di Platino. Un’icona per tutto il mondo ma anche per quanto riguarda lo stile. La regina portava sempre con sé una borsa nera. Qual era il suo contenuto?

Lo stile della regina Elisabetta

Ci sono alcuni elementi ricorrenti nello stile della sovrana. Queen Elisabeth ha sempre preferito abiti a tinta unita, mai pomposi e molto eleganti. Ha sempre usato colori sgargianti e prediligeva le stampe floreali, mentre in rarissime ed eccezionali occasioni è stata vista in pubblico coi pantaloni. A completare il look gli immancabili mocassini neri e i gioielli di perle. Non si separava mai, inoltre, dalla sua borsetta nera, sempre presente in tutti i look.

In realtà la collezione di borse della sovrana era ben più ampia e comprendeva modelli diversi per forma e colore. Tutte però erano del marchio Launer, il suo preferito, per un totale di circa 200 pezzi. La regina comunque prediligeva quelle nere, come è possibile notare nelle foto che la ritraggono in varie occasioni.

Leggi anche: Addio alla Regina Elisabetta: è la fine di un’epoca

Il segreto della borsa della regina

Mentre il brand era sempre lo stesso, a cambiare era la posizione. Di norma, Elisabetta II portava l’accessorio al braccio sinistro. Se non era lì, voleva dire che la regina stava comunicando un messaggio in codice. La borsa era un modo per comunicare col suo staff, per mandare loro dei messaggi che non poteva esprimere a voce. La borsa al braccio destro, ad esempio, serviva a richiamare il personale quando era ora di porre fine a una conversazione. La regina appoggiava sempre a terra la borsetta quando si sedeva ad eccezione di quando le serviva attenzione, in quel caso l’accessorio veniva messo sul tavolo.

Il contenuto della borsa della sovrana resta un mistero. Lei stessa non ne ha mai parlato ma alcune delle sue assistenti hanno rivelato qualcosa. Secondo le loro dichiarazioni, la regina portava con sé fazzoletti, occhiali e qualche moneta da usare come offerta in Chiesa. Poi la stessa Queen si è sbilanciata un giorno: durante il Giubileo di Platino, in uno sketch comico con l’orso Paddington ha confidato al personaggio di tenere sempre con sé, appunto nella borsa, un sandwich, qualora le venisse voglia di fare uno spuntino.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure