Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Indonesia, scontri allo stadio: 180 morti e numerosi feriti

Indonesia scontri stadio

Social. Indonesia, scontri allo stadio: 180 morti e numerosi feriti. Allo stadio Kanjuruhan di Malang i tifosi dell’Arema Fc, dopo la sconfitta per 3-2, hanno invaso il campo e la polizia è intervenuta con i lacrimogeni. Al tragico bilancio delle vittime e dei feriti vanno aggiunti anche diversi atti vandalici: incendiate alcune auto e un camion della Polizia. Il presidente Joko Widodo ha ordinato un’inchiesta. Vediamo nel dettaglio una prima ricostruzione dei fatti su quanto accaduto post partita. (Continua a leggere dopo la foto)

Indonesia scontri stadio

Leggi anche –> Mondo del calcio sconvolto, Lorenzo Insigne ha perso il figlio: la terribile notizia poco fa

Indonesia, scontri allo stadio: 180 morti e numerosi feriti

Drammatico epilogo in Indonesia del match fra Arema Fc e Persebaya Surabaya. Allo stadio Kanjuruhan di Malang i tifosi dell’Arema Fc, dopo la sconfitta per 3-2, hanno invaso il campo e la polizia è intervenuta con i lacrimogeni. Il bilancio provvisorio è di oltre 180 vittime e il numero rischia di salire drasticamente. Molte persone sono state calpestate dalla calca. Come riportato da Sky Sport, i media indonesiani hanno fatto sapere che molte delle vittime non sono ancora state identificate. La violenza è esplosa alla fine della partita, quando migliaia di tifosi dell’Arema Fc sono entrati sul campo di gioco inferociti per la sconfitta. A quel punto sono intervenute le Forze dell’Ordine che hanno provato a calmare gli animi, senza riuscirci. Al lancio dei gas lacrimogeni si è scatenato il caos, seguito dal panico e dal fuggi fuggi generale che ha poi provocato diverse vittime e feriti. (Continua a leggere dopo la foto)

La reazione del Governo

Come riportato da Sky Sport, il Governo Indonesiano si è scusato per l’incidente e ha promesso di indagare sulla vicenda. Il presidente Joko Widodo ha ordinato un’inchiesta sulla sicurezza durante le partite di calcio. Il Ministro dello Sport, la Polizia e il capo della Federcalcio indonesiana dovranno condurre “una valutazione completa dei match di calcio e le procedure di sicurezza”, ha affermato il capo di Stato in un discorso televisivo. Per ora sarebbero state 3.000 le persone su 42mila spettatori ad aver invaso il campo post partita.

Leggi anche –> Lutto nel calcio, è morto il noto allenatore: a darne il triste annuncio il figlio

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure