Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Tragedia nel mondo del calcio: morta a soli 34 anni

Tragedia nel mondo del calcio. È morta che aveva solo 34 anni a causa di una terribile malattia l’influencer e marketing manager. La ragazza è morta in ospedale e Milano, dove da giorni era ricoverata perché le sue condizioni di salute erano peggiorate. Tanti i messaggi di cordoglio e solidarietà verso la famiglia.

Leggi anche: La dichiarazione choc dell’ex supermodella, com’è diventata oggi e cosa le è successo

Leggi anche: La vip assassinata insieme alla figlia 15enne: “I corpi erano legati e avvolti nelle lenzuola”

Tragedia nel mondo del calcio, morta a 34 anni Emanuela Perinetti

Emanuela Perinetti era la figlia maggiore di Giorgio, direttore sportivo ora all’Avellino, ma che in passato ha lavorato anche per tantissime squadre, dal Palermo al Napoli, passando per il Genoa e Venezia. Sua figlia Emanuela da tempo lottava contro il male peggiore. Come il papà, anche lei lavorava nel mondo dello sport: era una consulente che aiutava brand, club e atleti a raggiungere obiettivi di marketing digitale, innovazione e sostenibilità. La ragazza è morta in ospedale a Milano assistita dal padre che aveva lasciato Avellino dopo che le sue condizioni si erano aggravate. Un altro dramma per lui: Perinetti aveva già perso la moglie Daniela, solo pochi anni fa, stroncata da un tumore al seno. (continua dopo la foto)

Leggi anche: Un altro femminicidio: uccisa a 16 anni da due coetanei, poi la scoperta choc

nel mondo del calcio

I messaggi di cordoglio

Giorgio Perinetti è molto apprezzato, sia per il suo lavoro sia come uomo. In queste ore sta ricevendo tantissimi messaggi di cordoglio e di affetto. Il Palermo ha scritto il tweet “Il Palermo FC esprime il proprio cordoglio per la prematura scomparsa di Emanuela, figlia di Giorgio Perinetti“, mentre il Napoli: “Tutto il Napoli si stringe intorno a Giorgio Perinetti per la perdita della figlia Emanuela

“Il Presidente Cellino e tutti i componenti del Brescia Calcio si uniscono con affetto al dolore del Direttore Giorgio Perinetti per la prematura scomparsa dell’amata figlia Emanuela. A lui e alla figlia Chiara vanno le nostre più sentite condoglianze“, scrive il club del presidente della società in un post social.

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure