Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Uccide sua moglie, la mette in una valigia e poi parte per la luna di miele

Uccide sua moglie, la mette in una valigia e poi parte per la luna di miele

uccide sua moglie

SOCIAL. Un uomo inglese di 46 anni, uccide la moglie, nasconde il corpo prima nell’armadio e poi in una valigia, e poi parte da solo per la luna di miele. Questo soggetto è destinato all’ergastolo da un tribunale britannico.

>> Orrore nel Connecticut, uccide il figlio di 2 anni e lo seppellisce in un parco pubblico

Uccide sua moglie e poi la mette in una valigia

Thomas Nutt sposa Dawn Walker, 52 anni, il 27 ottobre dell’anno scorso, nonostante Walker abbia detto a sua figlia nei giorni precedenti che temeva che potesse accadere “qualcosa di brutto” alla cerimonia. Gia in precedenza l’uomo aveva passato dei giorni in carcere con l’accusa di stupro. Infatti la vittima era proprio la sua futura moglie durante quello che era chiaramente un corteggiamento tumultuoso. In queste ore arriva la condanna a causa della registrazione di un nastro della CCTV che lo inchioda mentre portava il corpo della sua nuova sposa nel loro giardino sul retro in una grande valigia. Prima di tutto ciò, cioè quattro giorni dopo il matrimonio, Thomas Nutt si presentava con una denuncia di persona scomparsa.

uccide sua moglie

Dopo le accuse, Nutt comunica agli investigatori che l’omicidio è stato un incidente e che «non intendeva causarle un danno davvero grave nel momento in cui l’ha uccisa». Dichiara che sua moglie era bipolare e che lei lo aveva aggredito prima che lui le togliesse accidentalmente la vita.

uccide sua moglie

>> Spagna, uccide le due figlie e si toglie la vita

L’uomo “non intendeva ucciderla”

Il corpo di Dawn Walker, 52 anni, trovato infilato in una valigia trovata ad Halifax, nel West Yorkshire, racconta di una violenza incredibile. L’atrocità di un uomo che uccide sua moglie. Il giudice Jonathan Rose sottolinea che le ossa di Walker dovevano essere rotte per farla entrare nella valigia che Nutt sembrava senza rimorsi. La donna, vista viva l’ultima volta il giorno del matrimonio della coppia, il 27 ottobre 2021, da allora non ebbe più contatti con la famiglia o gli amici. Quella sera, dopo mezzanotte, i vicini hanno testimoniato di aver visto Nutt nascondersi da loro mentre usciva di casa per prelevare denaro da un bancomat. Dopo un’indagine, Nutt è stato ufficialmente arrestato il 31 ottobre e accusato di omicidio il 2 novembre. Verrà ricordato come l’uomo che uccide sua moglie, le mete in una valigia e poi parte per la luna di miele.

>> Milwaukee, bambino di 10 anni perde la testa e uccide la madre: il motivo è agghiacciante

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure