Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Regno Unito, morti 6 bambini a causa di un virus: scatta l’allarme

Regno Unito, morti 6 bambini a causa di un virus: scatta l’allarme

Sei bambini sono morti a causa dello streptococco da quanto ha avuto inizio la stagione fredda. Un segnale che ha messo in allarme tutti. I bambini, tutti di età inferiore ai 10 anni, sono stati colpiti da un virus che per loro è risultato fatale. Da quando hanno contratto lo streptococco hanno manifestato sintomi inusuali e poi sono deceduti nel giro di 7 giorni. Cosa sappiamo sul virus che sta terrorizzando le famiglie nel Regno Unito?

Scatta l'allarme per lo streptococco: almeno 6 bambini morti nel UK
Streptococco, almeno 6 bambini morti nel UK: scatta l'allarme

Streptococco, almeno 6 bambini morti nel UK: scatta l’allarme

Sono ben 6 i bambini che non ce l’hanno fatta a superare l’infezione da streptococco nel Regno Unito. I piccoli hanno contratto una forma acuta della malattia, che mette ora in allarme. Normalmente questa forma batterica in generale presenta sintomi blandi, mal di gola, febbre e infezioni cutanee minori o la scarlattina. I bambini deceduti a causa di questa malattia invece avevano sintomi più pesanti che li hanno portati purtroppo alla morte. Di regola questa forma batterica presenta sintomi blandi, ma negli ultimi mesi sono stati registrati sull’isola più di una decina di casi di contagi infantili definiti “invasivi”. Non solo i sei bambini hanno contratto la malattia. In circa una decina ha dovuto affrontare questo virus tremendo che si è rivelato fatale per sei di loro nel giro di sette giorni.

LEGGI ANCHE: Scoperto nuovo virus “ibrido”: sintomi e rischi

Di che virus si tratta

Lo streptococco che sta impaurendo il Regno Unito è di gruppo A. I bambini che non ce l’hanno fatta erano tutti di età inferiore ai 10 anni, tutti iscritti a scuole elementari o materne. A pubblicare i dati preoccupanti ci hanno pensato gli specialisti della Uk Health Security Agency, istituzione di coordinamento fra le strutture mediche del servizio sanitario nazionale (Nhs), come riporta Skynews.com.

Cinque dei sei episodi tragici censiti finora sono avvenuti in Inghilterra. Di questi sono morti un bimbo di 6 anni a Londra e a uno di 4 nel Buckinghamshire. Una bambina è deceduta in seguito alla stessa diagnosi in Galles. Un appello è stato rivolto a tutti i genitori a chiedere senza indugio la consulenza dei medici ove i figli manifestino sintomi specifici. 

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure