Home » Miguel Bosé parla del rapporto travagliato con i suoi genitori: “Dovevo sopravvivere”

Miguel Bosé parla del rapporto travagliato con i suoi genitori: “Dovevo sopravvivere”

Miguel Bosé, nato dall’amore tra il torero Luis Miguel Dominguín e l’attrice Lucia Bosé, ha raccontato di aver vissuto un’infanzia difficile. L’artista ha aperto il suo cuore ai fan attraverso un libro autobiografico, intitolato El hijo del Capitan Trueno, presentato in Spagna. Nel romanzo ha deciso di ripercorrere i momenti di un’adolescenza segnata dalle contraddizioni nate dall’essere figlio di due personalità così influenti. “Essere il figlio di” a volte può essere una vera e propria condanna. Miguel Bosé ha parlato anche del rapporto burrascoso con i suoi genitori. Vediamo insieme che cosa ha dichiarato. (Continua a leggere dopo al foto)

Miguel Bosé parla del rapporto travagliano con i suoi genitori

In occasione della presentazione del suo romanzo autobiografico, Miguel Bosé è tornato a parlare dei suoi genitori, ovvero Luis Miguel Dominguín e l’attrice Lucia Bosé. L’artista ha parlato del rapporto travagliato che ha avuto con loro nel corso della sua vita: «Il problema che aveva Miguelito era quello di sopravvivere tutti i giorni a quei due mostri che così tanta ombra generavano un’eclisse su di me». Il cantante ha ammesso di essere stato un ragazzo riservato e amante della  cultura. Questa sua predisposizione alla lettura preoccupava il padre: «Mio padre voleva che fossi un uomo come Dio comanda: un “macho”, un cacciatore, un donnaiolo. Io ero di carattere più lombardo, più sensibile. Mia madre gli chiese quale fosse il problema del fatto che io leggessi molto. “Che il bimbo sarà gay, Lucia! Di sicuro!». Dopo aver parlato del suo rapporto conflittuale con il padre, Miguel Bosé ha parlato anche di sua madre. (Continua a leggere dopo la foto)

Il legame con sua madre

Con la madre Lucia Bosé, scomparsa a marzo 2020 all’età di 89 anni, il rapporto era decisamente migliore. Miguel Bosé e l’attrice condividevano l’amore per lo spettacolo, per il canto e tra i due c’era una profonda stima reciproca. Però tra loro non c’erano mai quei comportamenti tipici tra madre e figlio: baci, coccole o abbracci. Proprio la famosa artista in una vecchia intervista aveva dichiarato di non essere stata una madre molto affettuosa: «Non sono una di quelle che dà bacetti, abbracci, ho amato i miei figli e continuo ad amarli immensamente, anche se da lontano». Che dire? Le dichiarazioni rilasciate da Bosé sui suoi genitori hanno decisamente sconvolto i suoi fan.

Miguel Bosè racconta il periodo buio della dipendenza: «La droga diventa il tuo nemico»