Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Ballando con le Stelle”, l’appello di Enrico Montesano: cosa ha chiesto alla Rai

“Ballando con le Stelle”, l’appello di Enrico Montesano: cosa ha chiesto alla Rai

enrico montesano appello rai

News Tv. Enrico Montesano appello Rai. Enrico Montesano è stato squalificato da “Ballando con le Stelle“. Il famoso attore è stato allontanato per aver indossato una maglietta che rimanda al periodo fascista. Montesano non ha mai avuto diritto di replica nella trasmissione condotta da Milly Carlucci e fino ad adesso ha affidato le sue reazioni esclusivamente alla stampa. Adesso, però, ha voluto lanciare un appello alla Rai. (Continua…)

LEGGI ANCHE: “Ballando con le Stelle”, Montesano dove ha preso la maglietta? La teoria dell’agente

“Ballando con le Stelle”, Enrico Montesano lancia un appello alla Rai

L’edizione corrente di “Ballando con le Stelle” è stata movimentata dal caso Enrico Montesano. Il famoso attore è stato allontanato dal programma perchè, durante le prove, indossava una maglietta della Decima Mas. Chi ha montato il video poi mandato in onda non se n’è accorto assolutamente. Il pubblico, invece, è stato molto attento ed ha richiamato l’attenzione del programma e della Rai sui social. Secondo alcuni telespettatori di Rai 1, la maglietta indossata da Montesano richiamava al periodo fascista e per questo motivo doveva essere assolutamente allontanato dalla gara. La produzione ha visionato il materiale a propria disposizione ed ha deciso di squalificato Enrico Montesano.

L’attore non ha mai avuto diritto di replica nella trasmissione e fino ad oggi ha affidato le sue reazioni alla stampa. Adesso, però, Montesano ha deciso di lanciare un appello alla Rai. L’attore non ci sta e vuole far valere i propri diritti. (Continua dopo la foto…)

LEGGI ANCHE: “Ballando con le Stelle”, Selvaggia Lucarelli stuzzica Montesano: l’attore perde la pazienza

L’appello

Dopo l’allontanamento da “Ballando con le Stelle”, Enrico Montesano ha lanciato un appello alla Rai attraverso l’ANSA. “Sono stato condannato senza processo ed escluso senza possibilità di spiegare le mie ragioni” – dice l’attore – “Un trattamento che non si riserva neanche agli assassini presi in flagranza di reato“. Montesano poi prosegue dicendo di essere convinto che “i valori democratici e civili siano stati reiteratamente calpestati, così come i diritti della persona tutelati dalla nostra Costituzione”.

L’attore poi lancia formalmente un appello alla Rai, alla quale chiede di reintegrarlo nel programma, per avere “la possibilità di spiegare ai telespettatori e all’opinione pubblica la mia posizione”. Montesano, dunque, vuole diritto di replica, cosa che fino adesso ha fatto solo a mezzo stampa. Vedremo nei prossimi giorni se la Rai accetterà la richiesta di Montesano o continuerà a viaggiare sulla posizione presa qualche settimana fa.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure