Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Telecomando io!” Cosa vale davvero la pena vedere stasera in Tv

“Telecomando io!” Cosa vale davvero la pena vedere stasera in Tv

cosa vedere in tv stasera "telecomando io" tvzap.it

Cosa vedere in Tv stasera? “Telecomando io!” è la nuova rubrica di TvZap dedicata ai “consigli per la visione”. Una nostra piccola guida al meglio (a nostro insindacabile giudizio) di quel che offre ogni giorno la Tv tradizionale e on demand sulle varie piattaforme. Ogni giorno vi proporremo almeno tre opzioni – tra programmi di intrattenimento, serie Tv, talk show e documentari – per non finire inesorabilmente addormentati sul divano alle 21. Ecco i consigli su cosa vale la pena davvero vedere in Tv stasera, mercoledì 9 novembre 2022.

“Zelig”, stasera su Canale 5 inizia una nuova stagione di risate

“Zelig” è da sempre sinonimo di divertimento, come naturale che sia avendo preso forma come programma televisivo da quella fucina di talenti comici che fu, negli anni ’90, sotto la direzione artistica di Gino e Michele, il teatro Zelig di Milano. Dal palcoscenico che ha visto affermarsi decine di volti dello spettacolo oggi molto noti agli studi Mediaset, “Zelig” è una lunga storia di tv tutta da ridere, con più alti che bassi.

E se sul palcoscenico del teatro di viale Monza 140 hanno spiccato il volo i talenti di Paolo Rossi, Claudio Bisio, Bebo Storti, Silvio Orlando, Gianni Palladino, Renato Sarti, Antonio Catania, Gigio Alberti, Lella Costa, Angela Finocchiaro, Antonio Albanese, Aldo Giovanni e Giacomo, Gioele Dix, Gene Gnocchi, Maurizio Milani e Dario Vergassola, sul palco allestito da Mediaset ne sono esplosi altrettanti noti, da Checco Zalone a Geppi Cucciari, dal Mago Forest a Teresa Mannino, da Paolo Cevoli a Maurizio Lastrico.

E stasera, mercoledì 9 novembre 2022, su Canale 5 parte la nuova stagione con al timone la collaudata coppia formata dal duo Claudio Bisio Vanessa Incontrada. Bisio, che proprio da Zelig ha costruito una brillante carriera cinematografica e oggi anche televisiva, è l’anima di questa trasmissione che nell’ultima stagione è stata capace di catturare uno share medio del 20%, un dato che certifica il suo valore e la sua popolarità. Non aggiungiamo altro, vi lasciamo all’attesissima prima di quest’anno.

“Chi l’ha visto?”, Federica Sciarelli e gli scomparsi: molto più di un servizio pubblico

“Chi l’ha visto?” da oltre trent’anni svolge un servizio pubblico di inestimabile valore. Il programma, in onda dal 30 aprile 1989, risulta essere, dopo il TG3, “Geo”, “Un giorno in pretura”, “Fuori orario”. “Cose (mai) viste” e “Blob”, il sesto programma più longevo trasmesso della terza rete Rai. Con alla guida Donatella Raffai “Chi l’ha visto?” è entrato per la prima volta nelle case degli italiani, per far arrivare ai più il tema delle persone scomparse, tanto scottante quanto importante per la sua rilevanza sociale.

Migliaia i casi affrontati dalla trasmissione e decine le persone ritrovate proprio grazie alle indagini e alle segnalazioni spesso arrivate in diretta Tv. Dal settembre 2004 il programma è guidato dalla giornalista ed ex conduttrice del TG3 Federica Sciarelli, che col tempo ne è anche diventata autrice. Sotto la sua conduzione e la sua guida il programma ha subito una notevole virata nei temi trattati: oltre alle storie di scomparsa è stato dato di nuovo un considerevole spazio alle inchieste sui più famosi fatti irrisolti di cronaca. Una visione consigliatissima, tutti i mercoledì e ancor di più in questo periodo di “vacche magre” della tv generalista. Qui trovate le anticipazioni della puntata di stasera.

“Harlem” la serie tv su Prime Video vi farà sentire vivi

Chiudiamo i nostri consigli su cosa vedere in tv stasera di questa prima puntata di “Telecomando io!” con una serie Tv. Abbandoniamo però la tv tradizionale per spostarci su una delle piattaforme di streaming in maggiore ascesa, per utenti e offerta, degli ultimi tempi: Prime Video di Amazon.

Nell’immenso catalogo di film e serie già disponibili on demand, abbiamo scelto “Harlem”, una nuova commedia a ‘single camera’ che segue quattro migliori amiche – eleganti e ambiziose – che vivono ad Harlem, celebre quartiere di New York.

Quando “Harlem” è uscita per la prima volta, un’ondata di deja vu ha investito molti di noi. La premessa dello spettacolo, incentrata sull’amicizia di quattro donne afroamericane che navigano nella vita e nell’amore nella giungla di cemento, sembrava… familiare. Eppure l’interpretazione di “Harlem” sulla formula classica è tutt’altro che stantia. Divertente e consapevole di sé, il nuovo spettacolo fa esattamente ciò per cui il genere è stato creato: permettere a tanti di noi di sentirsi vivi. Non vi sveliamo di più, partite dal primo episodio e siamo certi che arriverete fino in fondo e attenderete con ansia l’uscita della seconda stagione!

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure