Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Oggi è un altro giorno”, Romina Carrisi racconta un retroscena su Gina Lollobrigida: pubblico emozionato

“Oggi è un altro giorno”, Romina Carrisi racconta un retroscena su Gina Lollobrigida: pubblico emozionato

romina carrisi gina lollobrigida oggi è un altro giorno

News Tv. Romina Carrisi Gina Lollobrigida Oggi è un altro giorno“. La morte di Gina Lollobrigida ha sconvolto il paese. La famosa attrice è scomparsa all’età di 95 anni. In ogni trasmissione televisiva si dedica uno spazio alla diva del cinema italiano. Nel corso della puntata di “Oggi è un altro giorno“, Romina Carrisi ha raccontato un retroscena molto emozionante sulla Bersagliera. (Continua…)

LEGGI ANCHE: “Storie Italiane”, com’è morta Gina Lollobrigida: le parole dell’inviato

“Oggi è un altro giorno”, Romina Carrisi racconta un retroscena emozionante su Gina Lollobrigida

In questi giorni, il ricordo di Gina Lollobrigida, scomparsa lunedì 16 gennaio all’età di 95 anni, riempie le cronache televisive. In ogni trasmissione si dedica uno spazio alla scomparsa della famosissima attrice. Anche a “Oggi è un altro giorno“, programma condotto da Serena Bortone su Rai 1, si è parlato della diva del cinema italiano. Il cordoglio per la grande attrice è unanime e palpabile e in molti vogliono offrire il loro personale ricordo.

Durante la puntata di ieri di “Oggi è un altro giorno”, Romina Carrisi, figlia di Al Bano e Romina Power, ha raccontato un retroscena emozionante su Gina Lollobrigida. L’aneddoto, a sua volta, l’è stato raccontato dalla mamma e riguarda la Lollo e suo nonno, Tyrone Power. “Nel ’58 iniziarono le riprese di Salomone e la regina di Saba – dice Romina -, soltanto che purtroppo il 10 novembre mio nonno ebbe un infarto e non c’era un medico sul set e Gina gli portò uno scialle per tenerlo caldo. Erano in Spagna vicino Madrid e faceva freddo poi lo portarono in ospedale, ma purtroppo morì nel tragitto“.

Tyrone Power avrebbe dovuto essere il volto maschile di “Salomone e la regina di Saba”, ma la morte lo colse a soli 44 anni e fu sostituito da Yul Brynner. La Carrisi ha poi aggiunto: “Morì con il suo scialle addosso. È un ricordo un po’ macabro ma io ci vedo anche un po’ di romanticismo. Me lo ha raccontato mia mamma. Gli ha dato qualcosa di suo in un momento di fragilità“. (Continua dopo la foto…)

LEGGI ANCHE: Domenica In, Gina Lollobrigida parla del turbolento rapporto con suo figlio

romina carrisi mamma

Quando si terranno i funerali

Gina Lollobrigida è morta lunedì 16 gennaio 2023 all’età di 95 anni. La sua scomparsa ha addolorato l’intero paese. Con lei se ne va un pezzo di storia del cinema italiano. Oggi sarà allestita la camera ardente al Campidoglio e chi vorrà potrà dare l’ultimo saluto alla famosissima attrice. I funerali, invece, si celebreranno domani, giovedì 19 gennaio, alla chiesa degli artisti di Roma.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure