Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Striscia La Notizia” non molla la presa con Soumahoro: ecco l’ultima scoperta sconcertante

“Striscia La Notizia” non molla la presa con Soumahoro: ecco l’ultima scoperta sconcertante

Striscia La Notizia Soumahoro

NEWS TV. Il telegiornale satirico “Striscia la Notizia” non molla la presa con Aboubakar Soumahoro. Infatti il deputato ex Sinistra e Libertà (ora nel gruppo Misto) è oggetto, ormai da mesi, dei servizi a cura si Pinuccio. Il caso delle Ong continua ad abbattersi contro Soumahoro.

>> «Harry si vuole comprare la casa di Soumahoro»: la bomba di Greggio a “Striscia la Notizia”

“Striscia la Notizia” asfalta (di nuovo) Soumahoro

Pinuccio di “Striscia la Notizia” non molla la presa quindi e continua a indagare sul caso delle Ong che ha investito il politico italiano di origini ivoriane, Aboubakar Soumahoro. Nell’inchiesta sull’inviato di Antonio Ricci sulle raccolte fondi lanciate dalla Lega Braccianti e veicolate dalla piattaforma GoFundMe si aggiunge un’altra scoperta sconcertante. L’onorevole Soumahoro nel suo corposo dossier difensivo prova a rispondere ai tanti dubbi sollevati dal tg satirico sulla sua attività con la Lega Braccianti. Inoltre dichiara che GoFundMe non ha evidenziato irregolarità nella ricezione dei fondi e nella distribuzione dei beni. Secondo quanto spiega Pinuccio, la verità è un’altra.

>> “Striscia La Notizia”, Cristian Cocco incastrato dal suo stesso cameraman

Striscia La Notizia Soumahoro

Infatti, GoFundMe, ha sospeso le raccolte e rimborsato le donazioni recenti con due anni di ritardo. E, lo ha fatto proprio qualche giorno fa, in seguito alla messa in onda il servizio di Striscia. Dopo aver dimostrato (con una donazione fatta da Striscia) che la piattaforma accettava ancora soldi nonostante le manifestazioni per cui venivano raccolti si fossero svolte due anni prima, un’intervento era d’obbligo.

Pinuccio non si ferma

L’inviato di “Striscia la Notizia” Pinuccio, famoso per i suoi servizi sulla Rai, non sembra voler fermarsi. Infatti il paladino del tg satirico di Mediaset ha ancora domande precise per la quali chiede una risposta. L’inviato vuole portare alla luce, per esempio, come sono stati spesi i fondi raccolti per la pandemia, e, perché in alcune città tipo Pescara gli aiuti promessi non sono mai arrivati. A tal proposito si vorrebbe anche scoprire a chi sono stati consegnati i regali della raccolta di Natale 2021 destinati ai bambini di Torretta Antonacci e Borgo Mezzanone (dove non ci sono bambini).

>> “Striscia la Notizia”, brutale aggressione a Vittorio Brumotti

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure