Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Zona bianca”, scontro con la no vax: Bassetti attacca la Schilirò

“Zona bianca”, scontro con la no vax: Bassetti attacca la Schilirò

News Tv. Lite furiosa a Zona Bianca tra Matteo Bassetti e Nunzia Schilirò durante la puntata di ieri, 11 gennaio 2023. L’infettivologo ligure ha sparato a zero sulla poliziotta no green pass. Il motivo? La diffusione del Covid in Cina, che ora sta creando problemi al sistema sanitario. Secondo Bassetti è impossibile negare l’evidenza dell’efficacia dei vaccini ed è infastidito da chi ancora sostiene che sia inutile farli.

Zona Bianca, Bassetti su tutte le furie si scaglia contro la Schilirò
Zona Bianca, Bassetti su tutte le furie si scaglia contro la Schilirò

“Zona Bianca”, Bassetti su tutte le furie si scaglia contro la Schilirò

“I no vax tipo la Schilirò dovrebbero imparare a stare zitti”, parte aggressivo il direttore della clinica Malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova. “La variante Omicron guardate cosa sta creando in un Paese non vaccinato, lo state facendo vedere voi. Signora Schilirò, torni a fare il suo lavoro ed eviti di parlare di cose che non sa. Quando parla di varianti si sciacqui la bocca invece di dire scempiaggini, Torni a fare il suo lavoro se qualcuno glielo farà fare”, ha detto riferendosi alla sua sospensione.

Insomma secondo Bassetti, i vaccini cinesi sarebbero inefficaci a differenza di quelli occidentali, e a causa di ciò la variante Omicron si è diffusa nel paese asiatico. Per questo non si capacita del fatto che molte persone ancora credano che non vaccinarsi sia la scelta giusta. Per sostenere le sue ipotesi, attacca i no vax, in questo caso la Schilirò. “Fate fare ai medici i medici, avete fatto danni abbastanza. Siete riusciti a insinuare il dubbio durante la campagna vaccinale che stava funzionando bene. Ne abbiamo le scatole piene dei no vax. Lei è totalmente incompetente delle cose di cui sta parlando, dice solo panzane”. Quindi l’infettivologo la ha accusata di fare parte di quei gruppi di persone no vax che hanno minacciato di morte la sua famiglia. “Stia dalla parte della legalità”, ha concluso. 

LEGGI ANCHE: “Chi l’ha visto”, il disperato appello della madre di Maria Elena

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure