Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Cecilia Rodriguez, aria di crisi a pochi giorni dalle nozze? Il gesto di Ignazio, cosa succede

Personaggi tv. Cecilia Rodriguez, aria di crisi a pochi giorni dalle nozze? Il gesto di Ignazio, cosa succede. Domenica 30 giugno 2024, dopo sette anni di fidanzamento cominciato nella casa del Grande Fratello VIP, Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser si sono finalmente giurati amore eterno nella Tenuta Armitino, in Toscana. Al loro fianco la famiglia e gli amici più intimi. Che dire? Un matrimonio da favola, ma a pochi giorni dal , lo sposo ha “mollato” la sua dolce metà in Sardegna. Cosa si nasconde dietro questo gesto? C’è già aria di crisi? Scopriamo insieme le risposte a queste domande. (Continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Cecilia Rodriguez, il messaggio nascosto nelle scarpe al matrimonio

Leggi anche: Cecilia e Ignazio, cosa succede dopo le nozze: la luna di miele può aspettare

Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser rimandano la luna di miele: il motivo

Leggi anche: Belen, il fidanzato ‘nascosto’ alle nozze di Cecilia: il motivo

Leggi anche: Cecilia Rodriguez, frecciatina all’ex Francesco Monte durante il matrimonio

Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser in crisi? Il gesto di lui non passa inosservato

Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez si sono sposati dopo sette anni di fidanzamento,nella splendida cornice della Tenuta Armitino in Toscana. Le nozze si sono celebrate il 30 giugno scorso ma i festeggiamenti sono iniziati già il giorno prima con una cena con amici intimi e i parenti più stretti. Gli invitati al matrimonio dell’estate erano più o meno duecento e c’erano anche personaggi dello spettacolo come Giulia De Lellis, Tony Effe e Andrea Damante. Infine a pensare a tutto c’erano i wedding planner Steve Di Maio e Isabella Fiore. A pochi giorni dalle nozze un gesto di Ignazio ha fatto preoccupare i fan.

“Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva”

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure