Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Loredana Bertè esce dall’ospedale e rompe il silenzio: “Cosa mi hanno fatto”

loredana bertè

Personaggi tv. Loredana Bertè è stata dimessa dall’ospedale dove è stata ricoverata in seguito ad un improvviso malore. La nota cantante ha dovuto cancellare due date del suo nuovo tour a causa delle sue condizioni di salute. Nelle ultime ore, Bertè ha voluto inviare un messaggio ai suoi fan per aggiornarli e chiedergli scusa per la sua assenza improvvisa. Scopriamo insieme come sta adesso e quali sono state le sue parole. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Loredana Bertè, il suo staff rompe il silenzio dopo il malore

Leggi anche: “Mi spaventava”. Marco Liorni, il conduttore sorprende tutti: c’entra la Rai

loredana bertè

Loredana Bertè, il malore improvviso e la cancellazione di due date

Loredana Bertè ha dovuto annullare due spettacoli del suo nuovo tour, uno a Varese e l’altro a Roma, a causa di un malore improvviso. La famosa cantante, reduce da un periodo intenso di attività lavorativa, tra cui la sua partecipazione al “Festival di Sanremo”, aveva programmato un concerto l’11 marzo 2024 al teatro Brancaccio di Roma. Nonostante 1.600 fan fossero pronti ad accoglierla, Bertè non è riuscita a esibirsi a causa del suo stato di salute che ha richiesto il ricovero in ospedale. (Continua a leggere dopo la foto)

loredana bertè

Loredana Bertè, il ricovero in ospedale

Nelle ultime ore, Loredana Bertè è stata costretta ad annullare anche il suo concerto a Varese a causa di problemi di salute. La celebre cantante è stata ricoverata a Roma a causa di “problematiche acute all’intestino”, che hanno richiesto cure immediate e “esami urgenti”. Attraverso un comunicato diffuso sui social nel pomeriggio, si è scusata per la cancellazione improvvisa dei sue concerti. Bertè avrebbe dovuto esibirsi lunedì 11 marzo 2024 al teatro Brancaccio di Roma e successivamente il 15 marzo 2024 a Varese. Già l’anno scorso aveva subito un intervento chirurgico per una problematica intestinale simile. (Continua a leggere dopo la foto)

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure