Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Maurizio Costanzo, Baudo in lacrime: il triste annuncio

Morto Maurizio Costanzo Baudo

Personaggi Tv. Oggi, 24 febbraio 2023, è morto Maurizio Costanzo. Il celebre giornalista, conduttore tv tra i più noti ed amati degli ultimi 40 anni ci ha lasciato all’età di 84 anni. Il decesso di Costanzo, è stato comunicato poco fa dal suo ufficio stampa. Al cordoglio si unisce Pippo Baudo che commenta con dolore la notizia.

Morto Maurizio Costanzo Baudo

>> Maurizio Costanzo, patrimonio ed eredità: come sarà divisa

>> Addio a Maurizio Costanzo, la malattia di cui soffriva

Morto Maurizio Costanzo, Pippo Baudo: “E’ una notizia dolorosissima”

Pippo Baudo commenta con dolore la notizia della morte di Maurizio Costanzo. I due sono stati e saranno sempre compagni di viaggio, facendo la storia della televisione italiana programma dopo programma. Con profonda commozione Pippo Baudo commenta così con l’Adnkronos, a caldo, la notizia della scomparsa del giornalista e conduttore Maurizio Costanzo, venuto a mancare all’età di 84 anni. “Non lo sapevo e sono senza parole, è una notizia dolorosissima. E’ stato importantissimo. Ha inventato un nuovo modo di fare televisione, ha scoperto tanti personaggi, è stato un uomo tuttofare. E’ un uomo che ha vissuto anche pericolosamente, ha subito diversi attentati…un uomo completo”.

Costanzo Baudo

Pippo Baudo commosso su Costanzo

Baudo, raggiunto dall’Ansa, parla del suo esordio in televisione e i come ha conosciuto Maurizio Costanzo. “Appena arrivai a Roma, la prima intervista importante me l’ha fatta Maurizio: era il 1960, l’anno delle Olimpiadi a Roma, lui scriveva allora sul settimanale Grazia. Lui è il primo personaggio che ho conosciuto, da lì è nata una relazione di grande amicizia e rispetto. E ancora: “Ci sarò stato almeno venti, trenta volte. E in ogni occasione Maurizio regalava un gadget a tutti, una conchiglietta portafortuna… Ne ho una collezione”. Pippo Baudo parlando della morte di Costanzo vuole mettere l’accento però sulla sua vita coraggiosa e notevole. Infatti dichiara: “Ha raccontato molto bene il Paese. Non dimentichiamo che ha avuto una vita molto difficile, vissuta a 360 gradi e con tanti pericoli, come dimostra l’attentato subito da parte della mafia”. Ma è stato anche “una personalità poliedrica, un artista e un creatore a 360 gradi”, evidenzia ancora Baudo, citando la celeberrima ‘Se telefonando’ che Costanzo scrisse per Mina. “E poi quel suo rapporto bellissimo con Maria… nessuno, forse, ci avrebbe scommesso: sono due personalità diverse, ma legate da un grande rispetto e stima reciproca“. “Cosa ci resta di lui? L’attaccamento al lavoro, il lavoro come servizio per il Paese”, conclude il conduttore.

Morto Maurizio Costanzo Baudo

>> Maurizio Costanzo confessione a sorpresa: le sue parole

>> Maurizio Costanzo, la rivelazione sulla malattia

Il lungo cordoglio sui social

La morte di Maurizio Costanzo commuove profondamente il mondo dello spettacolo, della politica e della cultura. Tra i primi personaggi noti a rivolgere un saluto al giornalista scomparso all’età di 84 anni ci sono Emma Marrone (che scrive “Ciao Mauri” con un cuore spezzato), Antonella Clerici (“Ciao Maurizio”) e la premier Giorgia Meloni, che twitta: “Ci lascia Maurizio Costanzo: icona del giornalismo e della tv, che ha saputo raccontare anni difficili con coraggio e professionalità. Grazie per aver portato nelle case degli italiani cultura, simpatia e gentilezza. Un pensiero a sua moglie Maria e ai suoi cari. Buon viaggio”.

Poco fa, intanto, è arrivato anche il commento di Perluigi Diaco: “Un dolore immenso, non so come farò senza di lui“.

>> Maurizio Costanzo, ecco a chi andrà la sua eredità

>> Maria De Filippi, la confessione su Costanzo gela tutti

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure