Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Si suicida in carcere: prima della morte la commovente lettera a Maria De Filippi

Si suicida in carcere: prima della morte la commovente lettera a Maria De Filippi

Personaggi Tv. Si chiama Donatella Hodo, la ragazza che ha deciso di togliersi la vita in carcere: ma prima del gesto estremo ha scritto una lettera indirizzata a Maria De Filippi. La giovane albanese, una ragazza di soli 26 anni, ha scritto una ultima disperata lettera dal carcere, alla redazione di C’è posta per te. L’obiettivo era uno: provare a sfogare tutto quello che si teneva dentro, una disperazione profonda ma anche un barlume di speranza per un futuro migliore.

Donatella Hodo, la lettera dal carcere a Maria De Filippi
Donatella Hodo si suicida, la lettera dal carcere a Maria De Filippi

Donatella Hodo si suicida, la lettera dal carcere a Maria De Filippi

“Ciao Maria, ti scrivo questa lettera per raccontarti la mia storia e per chiederti aiuto. Mi chiamo Donatella Hodo, ho appena compiuto 26 anni, sono di origini albanesi ma sono cresciuta in Italia. Ora purtroppo mi trovo nel carcere di Montorio, sono finita qui perché ho avuto un’infanzia e un’adolescenza difficili con tanti problemi, non ho avuto la forza di reagire e mi sono buttata nella droga…”, il grido di aiuto di Donatella, riportato in un articolo del Corriere della Sera.

LEGGI ANCHE: Selvaggia Lucarelli senza pietà contro Luisella Costamagna e Guillermo Mariotto

Il grido di aiuto della ragazza

Donatella aveva scritto a Maria il 10 ottobre del 2020. La lettera non è mai arrivata a destinazione. La notte tra l’1 e il 2 agosto 2022, Donatella ha deciso di farla finita, inalando gas dal fornelletto in cella. Cosa aveva chiesto la giovane al suo idolo? Di poter ricominciare. Forse Donatella aveva solo bisogno di sentirsi dire che la vita può essere bella e non è mai troppo tardi per scegliere di cambiare.

“Maria…Ho 26 anni, ho ancora una vita davanti, voglio sistemarmi, avere un futuro, riprendere i rapporti con la mia meravigliosa famiglia… Oggi ho la voglia, il coraggio di voler cambiare,voglio ricominciare e lasciarmi tutto alle spalle, ho bisogno di un aiuto, di trovare un lavoro”. Queste le parole di Donatella piene di speranza.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure