Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » La serie tv di David Beckham, un commovente ritorno alle origini: trama e data uscita

La serie tv di David Beckham, un commovente ritorno alle origini: trama e data uscita

David Beckham serie tv

Serie Tv. Disney Plus rivela che la sua nuova serie tv di fatti, Squadre da Salvare con David Beckham, debutterà sulla piattaforma streaming mercoledì 9 novembre 2022. Lo streamer ha anche svelato un teaser trailer in anteprima per la nuova serie tv, che vede l’ex capitano dell’Inghilterra tornare alle sue radici nell’East London per fare da mentore a una squadra di Boys in difficoltà.

David Beckham serie tv

La serie tv di David Beckham

Descritto dalla Disney come una “serie commovente”, il documentario in quattro parti segue David Beckham mentre aiuta la squadra dei Westward Boys, che si trova all’ultimo posto nella classifica e rischia la retrocessione. Insieme agli allenatori della squadra, è compito di Beckham cercare di capovolgere il loro futuro e metterli sulla giusta strada. La serie tv è resa ancora più potente dal fatto che questo è lo stesso campionato in cui lo stesso Beckham ha giocato quando era più giovane.

David Beckham serie tv

Quando lo spettacolo è stato annunciato per la prima volta nell’aprile 2021, Beckham ha detto che è stato fantastico «Far luce sul tipo di calcio che ho vissuto che mi ha fatto crescere e che mi ha dato così tanto all’inizio della mia vita nel gioco». Ha aggiunto: «Sono stato così fortunato ad avere una carriera da giocatore lunga e di successo e ora avere l’opportunità di restituire a queste comunità come mentore è incredibile. Sviluppare e coltivare giovani talenti è così importante nel gioco ed è fantastico collaborare con Disney Plus a questo progetto».

David Beckham Disney plus

David Beckham serie tv commosso: «La loro reazione è stata impagabile»

Uno dei momenti salienti del programma in quattro parti mitrare David Beckham che porta i giocatori in un tour di Wembley, incluso l’andare sul famoso campo dove ha vinto una serie di 115 presenze in Inghilterra «Erano piuttosto entusiasti di essere in campo, ma poi li ho portati nello spogliatoio e tutte le loro maglie erano appese dove normalmente sarebbero state appese le magliette dei giocatori e la loro reazione… Voglio dire, non avresti potuto sceneggiare è meglio» dice Beckham al The Guardian. «La loro reazione è stata impagabile. Sono entrati in quello spogliatoio ed è stata pura eccitazione ed è esattamente quello che volevamo».

>> Arriva anche in Italia ‘Ecco a voi i Chippendales’ la nuova serie tv che parla di spogliarellisti

David Beckham figli

La carriera di David Beckham in breve

David Beckham è stato un calciatore di successo giocando nel Man United, Real Madrid, PSG, LA Galaxy e AC Milan durante la sua carriera stellare. La leggenda dell’Inghilterra ha avuto lo status di celebrità per tutto il suo tempo in campo e rimane uno dei calciatori più famosi di tutti i tempi. Dopo aver collezionato più di 520 presenze e vinto innumerevoli trofei, tra cui il triplete con lo United nel 1999, Beckham è diventato co-proprietario del Salford City insieme ai suoi ex compagni di squadra della “Classe 92” Gary Neville, Nicky Butt e Paul Scholes. È anche presidente e comproprietario dell’Inter Miami, squadra della MLS, fondata nel 2018 e che ha debuttato in campionato due anni dopo. David Beckham ha sposato la moglie Victoria in un sontuoso matrimonio da 750.000 sterline nel 1999. La coppia ha quattro figli: Brooklyn, 23, Romeo, 20, Cruz, 17 e Harper, 11.

>> Lucca Comics 2022, Tim Burton confessa: “Sono stato Mercoledì tutta la vita”

David Beckham figli

«Ho parlato di questa serie a Victoria e ne ho parlato ai miei figli. Victoria non sempre ama guardare programmi sportivi o di calcio ma so che questa serie sarà qualcosa che dopo la cena di una sera ci siederemo e guarderemo insieme. Rideremo insieme e piangeremo insieme», aggiunge Beckham.

>> “Slow Horses” su Apple Tv+, lo spy thriller con Gary Oldman

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure