Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Incidente ferroviario in Italia, cosa c’era sui binari

Social. Incidente ferroviario in Italia, cosa c’era sui binari. L’Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie e l’ISTAT svolgono rilevazioni statistiche sugli incidenti ferroviari in Italia. Le statistiche prodotte distinguono tali eventi secondo alcune categorie definite: collisioni, deragliamenti, incidenti a passaggi a livello, incidenti a persone causati da rotabili in movimento, incendi al materiale rotabile e altri. In queste ore è avvenuto un incidente ferroviario in Italia e si è sfiorata la tragedia. (Continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Tragico incidente in autostrada: tutto bloccato

Leggi anche: Tragico incidente, Pasqualina e Maria muoiono così

Leggi anche: “Amici”, incidente durante le prove: salta il serale

Leggi anche: Brutto incidente, auto si schianta contro bus: cos’è successo

Treviglio, treno travolge un carrello abbandonato sui binari: i fatti

Un incidente ferroviario si è verificato alle 5.35 del mattino di oggi 22 Marzo 2024 all’altezza della stazione di Treviglio Ovest, in provincia di Bergamo. Secondo quanto riportato da La Stampa, un treno proveniente da Bergamo e diretto a Milano Centrale avrebbe urtato un carrello abbandonato sui binari. Indagini in corso da parte dei Carabinieri. A bordo del convoglio erano presenti 90 persone, che sono state evacuate. I passeggeri sono già stati trasferiti su un altro mezzo. Dalle prime informazioni, nessuno è rimasto ferito in maniera grave. Secondo i testimoni il treno era in fase di rallentamento. L’incidente si sarebbe potuto trasformare in tragedia se la velocità fosse stata superiore.

“Scopriamo ulteriori dettagli nella pagina successiva”

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure