Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Regina Elisabetta, orrore subito dopo la sua morte: ciò che hanno fatto in Tv è terribile

Regina Elisabetta, orrore subito dopo la sua morte: ciò che hanno fatto in Tv è terribile

Sembrava davvero impossibile, eppure ieri, 8 Settembre 2022, il piano The London Brige is down è stato attivato. La Regina Elisabetta II è scomparsa all’età di 96 anni nel suo Castello di Balmoral. Per ben 70 anni ha governato sul Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord e sugli altri reami del Commonwealth. Circa 150 milioni di persone nel mondo sono stati suoi sudditi. Per la sua durata, il regno di Elisabetta II è al 2º posto nella classifica dei regni più lunghi della storia, dietro solo al regno del Re Sole, Luigi XIV di Francia. Non tutti però si sono commossi alla notizia, in Argentina, ad esempio, è avvenuto in diretta Tv un episodio spiacevole. (Continua a leggere dopo la foto)

Regina Elisabetta, orrore subito dopo la sua morte: ciò che hanno fatto in Tv è terribile

Mentre il mondo piange la morte della Regina Elisabetta II, scomparsa all’età di 96 anni dopo un improvviso peggioramento delle sue condizioni, c’è chi festeggia, la insulta e stappa lo champagne. Come riportato da Il Tempo, lo spiacevole episodio è andato in onda in una trasmissione televisiva argentina, Cuneo del mediodia, dove il conduttore Santiago Cuneo ha iniziato la puntata dell’8 Settembre 2022 esclamando: “È morta la vecchia di m…È finita una volta per tutte”. Tutto ciò è stato accompagnato da numerosi brindisi insieme ai suoi ospiti. Nel corso della puntata poi ci sono stati anche numerosi insulti alla memoria della regina e al suo regno. In molti sui social si sono chiesti il perchè di tutto questo. La risposta più probabile può essere trovata negli attriti tra Argentina e Gran Bretagna per la guerra delle isole Falkland-Malvinas. (Continua a leggere dopo la foto) 

Le news sulla scomparsa di Sua Maestà

La sovrana del Regno Unito, Elisabetta II, è morta ieri 8 Settembre 2022 a 96 anni suscitando un’ondata di commozione nel Paese. Tutti i leader della Terra hanno reso omaggio alla monarca che ha regnato per settant’anni. In queste ore tutti i riflettori sono puntati su re Carlo III che sarà formalmente proclamato re del Regno Unito nella giornata di domani, sabato 10 settembre. Ma oggi, al suo ritorno dal castello di Balmoral, dove tutta la famiglia reale si è riunita, il nuovo Re dovrebbe incontrare il primo ministro britannico Liz Truss. Intorno alle 18 ora locale la televisione britannica trasmetterà il suo primo discorso alla Nazione.

 

Regina Elisabetta, le cause della morte della sovrana più famosa di tutti i tempi

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure