Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Non è l’Arena”, l’annuncio da brividi di Fiammetta Cucurnia sull’Ucraina: le sue parole

“Non è l’Arena”, l’annuncio da brividi di Fiammetta Cucurnia sull’Ucraina: le sue parole

Nella puntata di ieri sera di “Non è l’arena“, la giornalista Fiammetta Cucurnia si è lasciata andare ad un annuncio da brividi sulla situazione in Ucraina. Perchè è nato il conflitto tra Russia e Ucraina e perchè Putin ha deciso di invadere il paese? La Cucurnia fornisce una versione fino ad adesso rimasta nascosta. Il pubblico sconvolto dal suo racconto. (Continua dopo la foto…)

Tutto su “Non è l’arena”

“Non è l’Arena” è un programma televisivo in onda dal 12 novembre 2017 su La7. La trasmissione è prodotta dalla casa di produzione Fremantle ed è condotta da Massimo Giletti. Quest’ultimo, dopo l’addio alla Rai, ha riproposto lo stesso format de L’Arena nella rete di Urbano Cairo.
La trasmissione di Giletti è di genere talk show e tratta temi legati all’attualità con particolare attenzione alla politica e alla cronaca nera. La messa in onda, sempre in prima serata, è spesso cambiata nel corso del tempo. Inizialmente andava in onda il mercoledì in prima serata, ma poi di comune accordo con l’editore di La7 è stato deciso di far andare in onda il programma la domenica in prima serata.
“Non è l’Arena” va in onda da uno dei teatri degli Studios International di Via Tiburtina a Roma. La sigla di apertura è la canzone Un mondo migliore di Vasco Rossi, mentre quella di chiusura è Secondo coro delle lavandaie della Nuova Compagnia Di Canto Popolare. (Continua dopo la foto…)

Le parole di Fiammetta Cucurnia

Ieri sera è andata in onda una nuova puntata di “Non è l’Arena”, programma condotto da Massimo Giletti su La7. In studio è stata ospite la giornalista Fiammetta Cucurnia. Parlando della situazione in Ucraina, la Cucurnia si è lasciata andare ad un racconto da brividi: “In Italia non si fa altro che dire che Putin è pazzo, assetato di potere e di sangue. Quando è scoppiata la guerra sono rimasta molto sorpresa, non me lo sarei mai aspettato, perché, conoscendo i russi, so quanto loro odino la guerra. Perciò mi sono domandata perché Putin l’abbia fatto”. La giornalista ha poi aggiunto: “Ci sono molte risposte a questa domanda. Ho cercato di ascoltare Putin ripetutamente e a me ha colpito quando lui dice: ‘bisogna denuclarizzare l’Ucraina’. E io mi dicevo che l’Ucraina non è una potenza nucleare, non è ancora neanche nella Nato, perché deve denuclearizzarla?”. La Cucurnia ha poi spiegato che un’agenzia della Tass le avrebbe chiarito le idee poco più tardi: “Il capo dei servizi di sicurezza esterni ha detto sostanzialmente che gli ucraini stavano costruendo la bomba atomica con l’ausilio degli americani”.

Tag:

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004