Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Voglio uscire”. “Grande Fratello”, esplode il caos nella casa dopo il rientro di Beatrice

grande fratello

News tv. “Grande Fratello”, dopo il rientro nel reality show di Beatrice Luzzi, è scoppiato il caos. Scopriamo insieme cosa è successo all’interno della casa più spiata d’Italia. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: “Grande Fratello”, la denuncia choc di Greta: cosa è successo

Leggi anche: “Grande Fratello”, la scoperta su Anita a poche ore dalla puntata

grande fratello

“Grande Fratello”, il rientro di Beatrice Luzzi ha scatenato il caos

“Grande Fratello”, dopo poche ore dal rientro in gioco di Beatrice Luzzi, nella casa più spiata d’Italia è scoppiato il caos. Beatrice era stata costretta ad abbandonare la causa a seguito della morte del padre. Ieri, 8 gennaio 2024, l’ex concorrente è rientrata ufficialmente in gioco all’interno del reality Mediaset, lasciando alcuni inquilini non felici di questa decisione presa dalla redazione. (Continua a leggere dopo la foto)

grande fratello

“Grande Fratello”, puntata esplosiva

La puntata di ieri, 8 gennaio 2024, può essere definita “esplosiva”. Il rientro di Beatrice Luzzi ha sconvolto i già fragili equilibri della casa. Il conduttore del “Grande Fratello”, Alfonso Signorini, ha ammonito i concorrenti Massimiliano Varrese, Anita Olivieri e ha fatto un richiamo generale, destando la delusione del pubblico che sperava in un provvedimento disciplinare o in un televoto flash. I concorrenti sono stati ripresi per i loro comportamenti ritenuti poco rispettosi, soprattutto nei confronti di Beatrice e del lutto che stava vivendo. (Continua a leggere dopo la foto)

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure