Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Reazione a catena”, le tre e un quarto lasciano il programma: cos’è successo

Reazione a catena, perché "le tre e un quarto" si ritirano

News Tv. Le tre e un quarto si ritirano da Reazione a Catena, qual è il motivo del loro addio? Le ragazze hanno partecipato al programma per ben 23 puntate. Ad un certo punto però hanno deciso che era meglio lasciare il gioco condotto da Marco Liorni, con un bel gruzzoletto in tasca. Il motivo lo ha spiegato Carolina Iandanza, una componente del gruppo al settimane Tv Sorrisi e Canzoni. “È stata una decisione molto sofferta, ma inevitabile”, ha ammesso la ragazza.

Le tre e un quarto, perché si ritirano da Reazione a catena

Le tre e un quarto abbandonano “Reazione a Catena”, il motivo del ritiro

Elisa Ferrazzano, Carolina Iadanza e Letizia Bianchini hanno scelto di lasciare il programma. Carolina ha spiegato il motivo della loro decisione durante un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni. “Letizia ha l’obbligo di frequentare l’università e, se fossimo rimaste a Napoli per continuare il programma, avrebbe perso l’opportunità della borsa di studio. Molti ci considereranno matte per questa scelta ma gli impegni di studio sono più importanti”, ha ammesso la ragazza. Comunque Carolina, Elisa e Letizia possono ritenersi soddisfatte, per la bella figura fatta durante le 23 puntate davanti all’Italia intera e per la vincita niente male che si porteranno a casa. “Abbiamo vinto circa 76 mila euro a testa e la nostra partecipazione è andata al di là delle più rosee aspettative”, ha rivelato Carolina al settimanale.

Come le tre e un quarto spenderanno i soldi della vincita

“Quando Marco Liorni ha appreso la notizia che poi ha dato in diretta, è rimasto sorpreso ma ha compreso le nostre ragioni”, ha aggiunto Carolina. La ragazza ha poi rivelato come avrebbe speso i soldi vinti durante il programma. Carolina ha dichiarato l’intenzione di investire una parte della somma per gli studi futuri e di organizzare un viaggio prima con il compagno e poi con il fratello. “Letizia ha intenzione di fare una sorpresa a sua sorella più grande di dieci anni facendole un regalo inaspettato che è top secret mentre Elisa sta organizzando la festa per i venticinque anni dei genitori”. Poi un augurio per chi le ha seguite da casa. “Il messaggio che vorrei dare ai più giovani è quello di impegnarsi per ampliare le proprie vedute. Lo studio ti dà la consapevolezza di te stesso e di quello che vuoi fare”, ha detto Carolina.

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure