Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Attraversa lo stretto di Messina su una fune, poi scivola a 80 metri dalla fine (VIDEO)

Jaan Roose attraversa lo stretto di Messina su una fune

Lui è il primo uomo ad aver attraversato lo stretto di Messina a piedi e nonostante l’impresa non gli sia valsa il record, Jaan Roose ha di certo fatto qualcosa che ha dell’incredibile. Il 32enne ha attraversato lo stretto di Messina camminando su una corda spessa appena 1,9 centimetri e tesa per 3,6 chilometri a oltre 200 metri di altezza. L’impresa è stata portata a termine oggi, mercoledì 10 luglio 2024, in mattinata. Peccato che una caduta sul finale non gli abbia permesso di portare l’incredibile record a casa. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Caldo estremo, attesi fino a 43° in Italia: ecco dove e quando

Leggi anche: Rapina al centro commerciale in Italia: spari e gente in fuga

Jaan Roose attraversa lo stretto di Messina su una fune, ma cade a 80 metri dalla fine

Attraversa lo stretto di Messina su una fune, la sfida di Jaan Roose

Jaan ha attraversato lo Stretto di Messina su un filo in sole tre ore. È partito questa mattina alle 8:30. Fino all’ultimo non si poteva effettivamente conoscere il momento della partenza. I controlli sul corretto montaggio dell’infrastruttura sono stati realizzati con cura maniacale fino all’ultimo istante, così come il monitoraggio rigoroso dei parametri atmosferici. La traversata, realizzata dalla Red Bull Messina Crossing che ha controllato la struttura, creata per l’occasione e che sarà rimossa subito dopo, nei minimi dettagli. La slackline è stata tesa tra i piloni dell’ex elettrodotto dello Stretto, con punti a diverse altezze, creando un dislivello che ha reso ancora più ardua la sfida dell’atleta. Maglietta bianca a maniche lunghe, un cappellino da pescatore per coprirsi dal sole e dei pantaloni lunghi: così Jaan Roose si è presentato per affrontare la sfida. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Alex Marangon, perché l’hanno ucciso: l’ipotesi

Leggi anche: Kate Middleton, pessima notizia per chi sperava di rivederla: cosa succede

Jaan Roose attraversa lo stretto di Messina su una fune, ma cade a 80 metri dalla fine

Il percorso è andato liscio per l’atleta, fino a quando non ha riscontrato delle difficoltà verso la fine. Dopo aver messo i piedi sull’ultimo pezzo di slackline ha perso l’equilibrio ed è scivolato a 80 metri dal traguardo. Le brache di sicurezza lo hanno retto. Il giovane non si è arreso: dopo essersi preso un momento per riprendere fiato, è salito sulla fune e ha portato a termine l’impresa. Quando ha raggiunto l’altra parte dello Stretto era felicissimo, nonostante la “scivolata” che gli ha impedito di portare il record a casa. “È stata una lunga camminata, piena di sorprese dall’inizio alla fine ho avuto qualche difficoltà, ma il tempo è stato buono e mi aspettavo più vento. Mi sento ‘jaantastic’, sono super contento, un po’ stanco e provato. Ma ragazzi, ho fatto la storia, ho camminato per 3,6 km sullo Stretto di Messina”, ha detto il ragazzo. Chi è Jaan Roose?

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure