Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Meteo in Italia, le previsioni di Mario Giuliacci per l’autunno: pericolo fenomeni estremi

Meteo in Italia, le previsioni di Mario Giuliacci per l’autunno: pericolo fenomeni estremi

Meteo in Italia Mario Giuliacci

Social. Meteo in Italia, le previsioni di Mario Giuliacci per l’autunno 2022: pericolo fenomeni estremi. In questi mesi abbiamo assistito ad un forte cambiamento climatico. Città distrutte da vento e grandine e paesi completamenti allagati a causa di alluvioni e frane. Mario Giuliacci ha fatto le sue previsioni per l’autunno 2022 e ha deciso di avvertire gli italiani su cosa dovranno aspettarsi dal tempo nei prossimi giorni e mesi. (Continua a leggere dopo la foto)

Meteo in Italia Mario Giuliacci

Leggi anche –> Meteo, in arrivo un’intensa perturbazione: le previsioni di Giuliacci

Meteo in Italia, le previsioni di Mario Giuliacci per l’autunno: pericolo fenomeni estremi

Visto il clima di questi ultimi giorni, in molti si sono posti un’unica domanda: “L’autunno 2022 sarà ricco di fenomeni estremi? Secondo Mario Giuliacci, mari caldi, perturbazioni e fenomeni stazionari possono scaturire in criticità diffuse, ma non prevedibili fino a poche ore dall’evento. Dunque, gli italiani dovranno imparare a fare i conti con un meteo molto ballerino e a volte anche pericoloso. Sul sito meteogiuliacci.it si legge: “Come confermano gli ultimi aggiornamenti meteo, a breve sussistono le potenzialità per eventi temporaleschi estremi: data la frequenza con cui le perturbazioni arrivano nei prossimi mesi, non possiamo che delineare un quadro generale di criticità diffuse. Il pericolo più grosso con questo tipo di ingressi perturbati riguarda la possibile stazionarietà dei fenomeni temporaleschi, con temporali severi che potrebbero insistere molte ore sempre sulle stesse zone, con il pericolo pure di alluvioni”. Vediamo come sarà il tempo nel weekend. (Continua a leggere dopo la foto)

previsioni Mario Giuliacci

Il tempo nel weekend

Ribaltone totale sul fronte meteo nell’ormai imminente fine settimana. Il weekend inizierà ancora sotto l’influenza di correnti instabili che dal Nord Europa continueranno ad affluire fin sul bacino del Mediterraneo, provocando delle precipitazioni fin sul nostro Paese. In particolare, nella prima parte di sabato 1, piogge e temporali potranno ancora interessare le regioni del Sud e la Sicilia. Sul resto dell’Italia invece avremo condizioni meteo decisamente più soleggiate grazie ad una prima avanzata dell’alta pressione. Da domenica 2 inizierà una nuova fase decisamente più soleggiata e calda con temperature massime fin verso i 25/27°C. Una classica ottobrata di inizio autunno.

Leggi anche –> Tromba d’aria in spiaggia, stabilimento distrutto: bagnanti terrorizzati

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure