Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Poste Italiane, fate attenzione alla truffa: in pochi minuti vi svuotano il conto

Poste Italiane, fate attenzione alla truffa: in pochi minuti vi svuotano il conto

poste italiane truffa sms

Poste Italiane truffa sms. Le truffe che mettono a rischio conti bancari e postali sono sempre più diffusi. I malfattori mettono in pratica una tecnica precisa chiamata phishing. Si tratta di una particolare tipologia di truffa realizzata sulla rete Internet attraverso l’inganno degli utenti e si concretizza principalmente attraverso messaggi di posta elettronica ingannevoli. Per questo motivo bisogna fare molta attenzione se vi arriva questo tipo di sms sul vostro cellulare. (Continua…)

LEGGI ANCHE: Poste italiane, arriva la nuova funzionalità degli ATM: cosa succede se premi il tasto 9

Poste Italiane, la truffa del sms

Il phishing è sempre più diffuso in Italia. Si tratta di una particolare tipologia di truffa realizzata sulla rete Internet attraverso l’inganno degli utenti. Essa si concretizza principalmente attraverso messaggi di posta elettronica ingannevoli. I malfattori inviano una e-mail, solo apparentemente appartenente a istituti finanziari, oppure vi invitano a registrarvi su siti web, entrando in possesso dei vostri dati personali.

Attuando questo processo tanto scrupoloso quanto illegale, i truffatori sono in grado di svuotarvi in pochi minuti il conto postale e bancario. Per questo motivo bisogna informare le persone in merito alle tecniche di phishing diffuse nel nostro paese. I soldi – purtroppo – non sono al sicuro nemmeno alla posta o in banca e le chiavi d’accesso potreste consegnarle proprio voi – inconsapevolmente – ai truffatori. (Continua dopo la foto…)

LEGGI ANCHE: Poste, per i clienti BancoPosta in palio un ambito premio: come partecipare

Il testo del sms e la presunta anomalia del conto

Esiste una truffa molto diffusa nel nostro paese con la quale, attraverso l’invio di un semplice sms, i malfattori possono accedere al vostro conto di Poste Italiane. I truffatori inviano un messaggio con la comunicazione di una presunta anomalia sul vostro conto. Insieme alla comunicazione è presente un link che rimanda ad un sito in cui si chiede di inserire i dati personali. In questo modo, i truffatori entrano in possesso dei vostri dati, anche quelli più sensibili, e sono capaci di svuotarvi il conto postale e bancario. Questa tecnica – come abbiamo già detto – si chiama phishing ed è molto diffusa nel nostro paese.

Bisogna, dunque, fare attenzione agli sms e alle e-mail che ci arrivano. È importante sapere che Poste Italiane non invia mai comunicazioni del genere. Nella maggior parte dei casi, dunque, sono truffe e non dovete far altro che cancellare immediatamente il messaggio senza clicca su nessun link. In caso di dubbi, potete sempre rivolgervi allo sportello postale oppure contattare il servizio clienti di Poste Italiane.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure