Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Terribile frana in Italia: crollati massi giganteschi, strada ancora chiusa

Terribile frana in Italia: “È venuto giù tutto” – Dramma in Italia: nella tarda serata di giovedì 4 gennaio 2024 un ampio distaccamento di massi e detriti è franato, lasciando la zona completamente isolata. Secondo una prima ricostruzione, dalla montagna si sarebbero staccati almeno 30 metri cubi di materiale roccioso, in caduta da un costone soprastante la carreggiata. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Lutto nel mondo del calcio italiano: è morto Beppe

Leggi anche: Terribile scossa di terremoto di magnitudo 6.2: centinaia di morti e feriti

Terribile frana in Italia: crollati massi giganteschi

Frana sull’alto lago, fra Limone e Riva del Garda. Nella tarda serata di ieri un ampio distaccamento di massi e detriti è sceso giù sulla Strada statale 45bis, appena fuori dall’abitato di Limone sul Garda. L’allarme è scattato intorno alle 22. Sul posto presenti i Vigili del Fuoco del comando provinciale, Polizia Stradale e Carabinieri, i tecnici di Anas. In prima linea anche il sindaco Antonio Martinelli. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Giovanni Allevi, lo scatto dall’ospedale è un colpo al cuore per i fan: come sta

Leggi anche: Tragico incidente tra bus di linea e due auto: chi muore nell’impatto

Garda, frana a Limone: caduti circa 30 metri cubi di rocce

Secondo una prima ricostruzione, come riferisce «Today», dalla montagna si sarebbero staccati almeno 30 metri cubi di materiale roccioso, in caduta da un costone soprastante la carreggiata. Sono crollati alcuni massi giganteschi, tant’è che i soccorritori hanno parlato di tragedia sfiorata.

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure