Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Brindisi, carambola assassina sulla litoranea: muore una giovanissima

Brindisi, incidente sulla litoranea

Brindisi, 8 giugno 2024 – Incidente sulla litoranea. Una giornata tragica sulle strade italiane. Un’automobile con a bordo due giovanissime è uscita di strada ribaltandosi violentemente. L’incidente è stato fatale per una delle due ragazze e ha portato al ferimento dell’altra. (Continua a leggere dopo la foto…)

Leggi anche: Musica italiana in lutto: trovato morto in casa a 44 anni

Leggi anche: Terribile incidente, muoiono zia e nipote di 8 mesi

Brindisi, incidente sulla litoranea

Incidente sulla litoranea

Il tragico incidente è avvenuto durante la mattina di questo sabato 8 luglio attorno alle ore 12.20 lungo la provinciale 41 di Brindisi (Puglia). Una Lancia viaggiava in direzione nord sulla litoranea in prossimità di lido Santa Lucia di quando è improvvisamente finita fuori strada ribaltandosi su un fianco. A bordo del veicolo coinvolto nella carambola si trovavano una ragazza di 21 anni e una di 23. Purtroppo, la violenza dell’impatto è stata forte e l’incidente ha portato ad un bilancio tragico. (Continua a leggere dopo la foto…)

Leggi anche: Natisone, il disperato appello su Cristian: “È vivo, continuate a cercarlo” (VIDEO)

Leggi anche: Italia, donna muore in spiaggia davanti a tutti: come è successo

Brindisi, incidente sulla provinciale 41

La dinamica dell’incidente a Brindisi: la carambola assassina

Non è ancora chiaro cosa abbia portato la conducente della Lancia a perdere il controllo del veicolo. Sul luogo dell’incidente sono giunti i soccorritori del 118, i vigili del fuoco e la Polizia. Da quanto è stato riportato le dinamiche dell’incidente sono ora oggetto di indagine da parte della polizia locale. Gli agenti stanno compiendo i rilievi necessari per comprendere le cause di questa tragedia. Ora rimane il grande sconforto per la vita spezzata troppo presto e la preoccupazione per l’altra giovanissima rimasta ferita nell’incidente.

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure