Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Serena Bortone, arriva la sospensione dalla Rai: cosa sta succedendo

Personaggi tv. Serena Bortone, arriva la sospensione dalla Rai: cosa sta succedendo. Serena Bortone, classe 1970, è una giornalista, conduttrice televisiva e autrice televisiva italiana. Nel 2024 è stata al centro di quello che è stato chiamato “Caso Scurati”. Il 20 aprile la Bortone ha dichiarato, durante la trasmissione Chesarà…, che il contratto con Antonio Scurati, che doveva presentare un monologo sull’Anniversario della liberazione d’Italia, era stato annulato e non le erano state fornite le motivazioni da lei richieste. La lettura del monologo da parte di Bortone durante la trasmissione ha scatenato un dibattito mediatico e in queste ore sarebbe arrivata anche la decisione della Rai nei suoi confronti. (Continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Cecilia e Ignazio, cosa succede dopo le nozze: la luna di miele può aspettare

Leggi anche: Elenoire Casalegno, la bellissima notizia per lei dopo “L’Isola”: cosa succede

Leggi anche: Nozze Ventura-Terzi, ecco la testimone di Simona: la scelta a sorpresa

Leggi anche: Chiara Ferragni, un’altra batosta clamorosa in arrivo: l’indiscrezione

Serena Bortone, arriva la sospensione dalla Rai: cosa sta succedendo

Alla fine è arrivata la decisione: Serena Bortone sarà sospesa per sei giorni per il “caso Scurati”. Come riportato da Il Messaggero, sarebbe questa la sanzione comminata dalla Rai nei confronti della conduttrice a seguito del procedimento disciplinare aperto per il caso del monologo dello scrittore, a cui era stato impedito di andare in onda. Dopo l’attacco dell’ad Roberto Sergio, ilquale aveva affermato che la “Bortone andrebbe licenziata”, è arrivata quindi la sanzione definitiva.

“Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva”

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure