Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Don Matteo 14” ci sarà? Cosa dicono gli ascolti dopo il cambio da Terence Hill a Raoul Bova

“Don Matteo 14” ci sarà? Cosa dicono gli ascolti dopo il cambio da Terence Hill a Raoul Bova

“Don Matteo 14”: la nuova stagione della serie Rai più amata dagli italiani ci sarà? Produzione e sceneggiatori hanno detto sin da subito che, per capire se “Don Matteo” avrà in futuro un nuovo capitolo, si sarebbe dovuta attendere la fine della tredicesima stagione. Più precisamente i feedback in termini di ascolti ottenuti dalle puntate che hanno dato una svolta decisiva nella storia della fiction italiana più longeva di sempre. Consideriamo infatti che va in onda dal 2000! Ecco cosa ci comunicano i risultati riscossi dopo il cambio da Terence Hill a Raoul Bova(Continua a leggere dopo la foto)

Don Matteo 14

“Don Matteo 14”, la nuova stagione della serie più amata dagli italiani, ci sarà? Produzione e sceneggiatori hanno detto sin da subito che, per capire se “Don Matteo” avrà in futuro un nuovo capitolo, si sarebbe dovuta attendere la fine della tredicesima stagione. Più precisamente, quello che avrebbero comunicato i risultati in termini di ascolto riscossi dopo il cambio da Terence Hill nei panni del suo Don Matteo a Raoul Bova in quelli di Don Massimo. Il giorno tanto atteso è ormai arrivato: con il decimo episodio intitolato “Dimenticando Matteo”, in onda giovedì 26 maggio 2022, si chiude la stagione di svolta di “Don Matteo”. Alcuni fan, dopo la notizia dell’uscita di scena di Hill, hanno reagito d’impulso minacciando di smettere di seguire la serie. Col tempo, però, pare abbiano cambiato idea. I numeri alla mano, infatti, rassicurano produttori e sceneggiatori, i quali possono finalmente guardare ad un futuro.

“Don Matteo 13”: gli ascolti

Come detto in precedenza, i numeri alla mano rassicurano produttori e sceneggiatori sul futuro della fiction. “Don Matteo 13”, infatti, ha continuato a riscuotere buoni risultati anche dopo il quarto episodio che ha funto da “garante” all’uscita di scena dello storico protagonista. Abbiamo scoperto, per l’appunto, che Don Matteo è andato in missione segreta in Sudan per aiutare un amico missionario. La media dei primi nove episodi su dieci totali (disponibili alla visione su RaiPlay) è di ben 5,9 milioni di telespettatori con uno share del 26,4%.

“Don Matteo 14” si farà?

Se dovessimo dunque attenerci principalmente ai numeri derivanti dagli ascolti, sarebbe già assodata l’uscita di “Don Matteo 14”. Ciò in cui Lux Vide sperava è già avvenuto e con successo, quindi gli sceneggiatori possono mettersi al lavoro per pensare ai nuovi episodi. La messa in onda della nuova stagione, ovviamente una volta che Rai Fiction la ufficializzerà, potrebbe essere prevista, come da tradizione, tra due anni, quindi nel 2024. Ma a questo punto sorge spontanea la curiosità di sapere se Raoul Bova sarà presente anche in “Don Matteo 14”. Considerando la calorosa accoglienza che il pubblico ha riservato nei confronti del suo Don Massimo, il contrario non si prenderebbe nemmeno in considerazione.

Nonostante l’attore stesso abbia commentato positivamente l’esperienza sul set, però, non è ancora in grado di sapere se tutti gli altri suoi impegni in tv possano perfettamente incastrarsi. Ricordiamo infatti che Bova tornerà in “Buongiorno Mamma 2,” la nuova stagione della fiction di Canale 5 ed in una possibile seconda stagione di “Giustizia per tutti”, sempre per Canale 5. Insomma, l’unica cosa certa è che “Don Matteo 14” dovrà esserci. Un altro dubbio riguarda il nome della serie: cambierà o resterà invariato per lasciare sempre aperta la possibilità di un ritorno, o anche solo di un “tocca e fuggi” da parte di Terence Hill?

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004