Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Tv in lutto, l’amato attore è morto insieme alle figlie in un incidente aereo

Christian Oliver morto

Personaggi tv. Tv in lutto, l’amato attore è morto insieme alle figlie in un incidente aereo. L’attore tedesco, le sue due giovani figlie e il pilota sono morti in un incidente aereo vicino a un’isola del Mar dei Caraibi. L’annuncio della tragedia è stato dato dalla Polizia reale dell’isola caraibica di St. Vincent e Grenadine, come riportato da Variety e ripreso da Leggo. L’uomo aveva 51 anni ed era noto per essere stato il protagonista del telefilm Squadra Speciale Cobra 11 e del film Speed Racer. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Terribile frana in Italia: crollati massi giganteschi, strada ancora chiusa

Leggi anche: Tragedia al mercatino di Natale, 17enne finisce in terapia intensiva: cosa aveva mangiato

Leggi anche: Tragedia nello sport: il giovane campione muore in un terribile incidente

Leggi anche: Vede la bolletta e muore, tragedia in Italia: la cifra choc

Christian Oliver, l’attore è morto insieme alle figlie in un incidente aereo

L’attore tedesco naturalizzato statunitense Christian Oliver, le sue due giovani figlie e il pilota sono morti in un incidente aereo vicino a un’isola del Mar dei Caraibi. Le sue figlie, Madita e Annik Klepser, avevano rispettivamente 10 e 12 anni. Nello schianto è morto anche il pilota Robert Sachs. Erano gli unici passeggeri a bordo di un piccolo aereo monomotore di proprietà dello stesso Sachs.

L’incidente si è verificato nel pomeriggio del 4 Gennaio 2023, a un miglio nautico a ovest di Petit Nevis, una piccola isola delle Grenadine. Il velivolo era partito dall’aeroporto J.F. Mitchell di Paget Farm, Bequia, un’isola delle Grenadine, intorno alle 12:11. diretto a St. Lucia come destinazione finale.

“Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva”

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure